Nuovi appuntamenti B.A.C.A. Ottobre 2016

Condividi questo articolo sul tuo Social

Nuovi appuntamenti B.A.C.A. Ottobre 2016

Cari amici bikers,
nuovi appuntamenti realizzati dalla Organizzazione a livello Internazionale B.A.C.A.® Bikers Against Child Abuse® , “Motociclisti contro l’abuso sui bambini”, questa volta si tratta di una tavola rotonda sull’abuso all’infanzia, in collaborazione con la Fondazione  senza scopo di lucro Adolescere,  attiva nella promozione e creazione di  interventi e servizi educativi e formativi pro-adolescenti.

Questa conferenza di grande spessore dovrebbe riguardarci tutti, prioritario sensibilizzare su temi di questa portata, consentendo di attrezzarci per sconfiggere,  prevenire e  prendere coscienza della situazione reale del fenomeno. Mai chiudere gli occhi di fronte ai problemi della nostra società ma munirci dei mezzi idonei per arginare il problema, ove ci fosse, e per costruire le basi per evitarli in modo definitivo.

Sono entusiasta del lavoro di questo gruppo di motociclisti animati da propositi così solidali e di tanta cura con cui si dimostrano attivi, il nostro contributo lo diano anche favorendo la condivisione dei loro eventi e la pubblicazione di articoli come questo, ne abbiamo già scritto presentando B.A.C.A.®  mesi or sono, con grande partecipazione dei nostri lettori: e ne andiamo davvero fieri.

cyberbullismo-b-a-c-a

Cyberbullismo

Tra l’altro B.A.C.A.® Italy si è vista di recente, protagonista di un appuntamento con una lezione di cyberbullismo agli studenti di prima superiore dell’Istituto Maserati di Voghera. Spiegare ai ragazzi il modo positivo per approcciarsi al web e al Social Network, metterne in evidenza i rischi, ma anche le incredibili potenzialità in modo da suggerire una visione ottimistica del mondo.

Anche il cyberbullismo purtroppo è un fenomeno da tenere sotto attenta vigilanza, anche da parte di noi adulti, con tante sfumature diverse, a volte impercettibili a volte feroci, che fanno leva su molti fattori come l’anonimato, come mi ha spiegato Rasta, uno dei motociclisti attivi in questi incontri:

Il consiglio principale che diamo durante questi incontri è di prestare sempre molta attenzione alle persone che ci contattano e a cosa ci chiedono ed anche di valutare bene cosa si posta o si condivide di personale perché una volta pubblicato, ne perdiamo completamente il possesso ed il controllo . A sostenere questi suggerimenti portiamo esempi pratici di foto inviate a persone , che sembrano amichevoli, che non si conoscono o semplicemente di come può divulgarsi a macchia d’olio una semplice foto che postiamo sul nostro profilo e che viene condivisa dagli amici di fb, sia avendo le impostazioni privacy attive che non”


Grande ammirazione e #BuonaStrada

Informazioni TAVOLA ROTONDA
ORCHI DRAGHI E CAVALIERI
Ingresso Libero Sabato 15 Ottobre ore 15.30.
Viale Repubblica 39/a VOGHERA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.